mensa_che_vorremmoIn questi ultimi anni i genitori, in vista dell’avvio dei nuovi bandi per la ristorazione scolastica, hanno voluto in qualche modo partecipare alla redazione del capitolato di gara formalizzando alcune specifiche richieste. Si tratta, spesso, di linee di indirizzo elaborate dai genitori e commissari mensa che stabiliscono alcuni principi da integrare all’intero dei bandi.

In questa pagina abbiamo voluto raccogliere alcuni documenti che riteniamo un confronto utile per coloro che stanno per intraprendere un percorso conoscitivo sui meccanismi della mensa e che vogliono attingere informazioni da realtà dove i genitori hanno cercato di intervenire per migliorare la qualità della mensa scolastica a partire dai capitolati di gara.

I documenti che vengono qui sotto linkati sono linee d’indirizzo elaborate dai genitori di alcuni Comuni in vista di una nuova gara d’appalto, oppure i documenti di gara e i capitolati di realtà dove i genitori hanno potuto esprimere delle indicazioni per la predisposizione dei nuovi bandi. per coloro che iniziano un percorso di negoziazione per migliorare il servizio di ristorazione scolastica.

PERUGIA Documenti di gara
Capitolato
Disciplinare di gara
Tutti i documenti sono pubblicati online sul sito del Comune di Perugia.
Il Comune di Perugia si è contraddistinto per il grado di partecipazione dei genitori che un tempo (fino al 2015) gestivano l’approvvigionamento della mensa scolastica, nei vari meccanismi della mensa scolastica: processo di controllo, scelta dei fornitori, elaborazione dei menu, incidenza dei prodotti biologici.

Il Protocollo d’intesa firmato dal Comune, Pro Bio e Associazione dei genitori di Perugia. AAA Protocollo d’intesa PRO.BIO 30.3.2017 definitivo

VENEZIA Linee di indirizzo proposte dai genitori (novembre 2016)
La mensa che vorremmo
Proposte elaborate dai genitori finalizzate al  miglioramento della  qualità e dell’ efficienza del  Servizio di Ristorazione Scolastica in merito al  Nuovo Capitolato d’Appalto e alla gara per l’assegnazione dello stesso a partire dall’anno scolastico 2017-18.

BOLOGNA  linee d’indirizzo (2015) 
Il contratto di refezione scolastica è pubblicato e facilmente consultabile sul sito del Comune di Bologna. Per arrivare alla definizione di questo contratto i genitori delle commissioni mensa hanno redatto delleper lo sviluppo del servizio di refezione scolastica.

Comuni di BUSALA, CERANESI, RONCO SCRIVIA, SANT’OLCESE, SERRA RICCO’, VALBREVENNA (Genova)  Contratto e allegati agosto 2016: concessione di servizi di refezione scolastica e collettiva.

NAPOLI marzo 2017
Proposta finalizzata al miglioramento della mensa scolastica redatta dai genitori delle commissioni mensa di Napoli
NAPOLI proposta cm