app_foodinsiderCon l’avvio dei menu invernale, riparte la rilevazione del Menu a punti, da cui ha avuto origine il primo Rating dei menu scolastici. La novità di quest’anno è il Menu a punti in versione App scaricabile sul cellulare dallo Store cercando con la parola chiave ‘foodinsider’.
Il Menu a punti  è una versione semplificata e digitale del questionario sviluppato dall’ASL 2 di Milano (oggi ATS Milano Metropolitana) che ha l’obiettivo di valutare la qualità e l’equilibrio del menu scolastico, utilizzando come parametri di valutazione sia le Linee guida della ristorazione scolastica che le Raccomandazioni dell’OMS che il Ministero della Salute non ha ancora integrato. Si tratta di uno strumento semplice e molto utile per aumentare la consapevolezza dei genitori sui margini di miglioramento, o meno, del menu offerto ai propri bambini a scuola.
Per ottenere un punteggio, attraverso il quale individuare il livello qualitativo del menu, basta rispondere a qualche domanda su 12 argomenti con la tabella del menu scolastico invernale sottomano. A fine anno scolastico i punteggi vengono verificati e messi in una classifica che verrà resa pubblica.
Per far sì che il menu del proprio Comune rientri in questa classifica, è necessario, oltre che compilare il Menu a punti online, inviare un’email a info@foodinsider.it con allegato il menu invernale di questo anno scolastico
Il Rating è frutto della collaborazione con i genitori e commissari mensa di tutta Italia che hanno permesso, lo scorso anno, di rilevare una base dati significativa e rappresentativa della realtà italiana, che questo anno rappresenterà un confronto a cui fare riferimento per evidenziare miglioramenti o meno della qualità dei menu scolastici.
Foodinsider ringrazia la redazione della trasmissione Indovina chi viene a cena per aver voluto trasformare questo strumento in App, e la società Last Minute Sotto Casa per essersi resa disponibile a farlo.