Abbiamo incontrato Giovanni Dinelli in uno dei tanti eventi di Slow Food Italia dove si incrociano tante persone sensibili e competenti riguardo al tema della #sostenibilità. Giovanni Dinelli è professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, esperto di coltivazioni sostenibili, biologico, agro economia, con lui parliamo di sostenibilità e di insostenibilità dell’attuale sistema alimentare e del nesso con gli eventi drammatici degli ultimi mesi, compresa l’attuale pandemia che ci coinvolge tutti a livello globale. Un’occasione per introdurre e confrontarci sui nuovi #CAM, i Criteri Ambientali Minimi appena varati dal Ministero dell’Ambiente e del mondo che incomprensibilmente lavora contro il #biologico. Parliamo del valore del cibo, di prevenzione dello #spreco, della filiera agro alimentare italiana, di #allevamento sostenibile in contrasto con il chickenizing che è l’aberrazione degli allevamenti massivi.

Intervista a Giovanni Dinelli – Prima parte

Intervista a Giovanni Dinelli – Seconda parte